Parlano di noi

WOW!!! Dopo aver letto e guardato la presentazione, si perché prima ho letto e poi ho visto il CD, ho pensato e mi son detta proprio wow!

Ho scelto prima il libro, la lettura, e dopo le immagini, così come prima è nato il libro e poi lo hai presentato.

Un lavoro il tuo così delicato, sensibile, riconoscente, rispettoso, amorevole e nello stesso tempo deciso, fermo, caparbio e tenace nel trovare, ricostruire per poi assemblare e unire questa tua bella e tanto preziosa e unica composizione!

Bello, bello, bello!!!

Non è detto tanto per, ma perché è proprio così meritevole. E’ meritevole a te ed è meritevole per chi racconti, i personaggi che ti hanno preceduta, la loro vita e le loro storie.

Una chicca poi la raccolta del diario del maestro, che arriva ai giorni nostri con dettagli e descrizioni rare, di una storia così lontana ma così vicina ad ognuno di noi.

GRAZIE!

E adesso ti rivelo un particolare che penso ti farà sorridere. Dopo aver letto le prime pagine, ho deciso di spruzzare lievemente, così come si fa in profumeria per odorare i cartoncini con le diverse fragranze, con Finou. Ho profumato il cartoncino dove è raffigurato l’albero genealogico e dice “il tempo segna l’uomo, l’uomo segna il tempo”.

Durante tutta la lettura l’ho usato come segnalibro e il profumo mi ha avvicinata alle persone e ai luoghi a te così cari. Mi ha fatto sentire proprio così!

Grazie, si perché questo tuo lavoro è per tutti quelli che lo leggeranno, una testimonianza preziosa di quello che è stato qui nelle nostre valli e sulle alte cime.

E ancora, che tutti noi che siamo qui oggi, il tuo manoscritto ci faccia riflettere sulla vita dei nostri avi le loro gioie e dolori, fede, speranza, lotte per il quotidiano, il loro sacrificio tra le guerre.

Penso che nel futuro lo rileggerò e che nel frattempo ho già iniziato a ricercare nomi, date e fotografie che riguardano la mia storia, perché il tuo esempio ha fatto scattare in me la curiosità di conoscere un po’ chi è stato prima!

Sento che lo devo a me e anche a tutti loro!

Emozioni bellissime!

Grazie.

Un forte abbraccio

con stima

lettera.jpeg

"Il faut saluer et remercier Marie France Bonnin pour son magnifique travail multidimensionnel.

Ouvrage relatant une chaleureuse histoire familiale insérée dans le vécu d'une vallée et d'un "peuple église".

Tout cela relié à la grande histoire intellectuelle et religieuse de l'Europe depuis 800 ans.

Mais pas seulement, car seul un esprit féminin et subtil a pu y associer les histoires olfactives d'une région alpine et d'une grand mère à travers deux parfums.

Et de plus une création théatrale réussie sur un dialogue entre deux jeunes sœurs. C'est la première fois que je vois ça et cela ouvre une nouvelle manière à plusieurs dimensions de présenter l'histoire personnelle et collective.

Chapeau!"

"Carissima Marif,

è con questo nome che ti ho conosciuta ed è così che continui ad essere nel mio cuore.

La parola più vera e più giusta che il mio cuore, l'altra sera, ha ripetuto incessantemente, è stata GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

Bisogna cogliere delle cose l'emozione che si imprime nell'animo e resta tua per sempre e quest'emozione l'hai saputa trasmettere profondamente con le parole, con gli atteggiamenti, con la tua emozione, con la tua bravura, con i tuoi obiettivi.

BRAVA BRAVA BRAVA!

Contesto e spettacolo hanno incorniciato e reso onore in modo emozionalmente stupendo alla tua magnifica opera che ha già trovato la collocazione d'onore nella biblioteca, non subito perchè ce l'ho sulle ginocchia spesso, data la gioia che provo nel leggerlo!

Grazie anche della succulenta e abbondante conclusione di una indimenticabile serata.

Ti abbraccio forte con grandissimo affetto,

l'amico di ieri, di oggi e di domani"

"Bonjour Marie France,

j'ai reçu aujourd'hui votre cd et je vous remercie du fond di cœur pour ce nouveau cadeau. Cela fait renaître en moi toute l'émotion que j'ai eue en voyant cet incroyable spectacle.

Ces quelques extraits m'ont bouleversée.

Je ne saurais jamais assez vous remercier de nous avoir offert ces si beaux instants de vie. Je me sens si chanceuse de vous avoir rencontrée, vous êtes vraiment une personne extraordinaire et si précieuse à mes yeux.

Merci encore pour ce si beau cadeau en lien avec cet incroyable héritage que vous portez et que vous communiquez si bien aux autres.

Je vous embrasse bien fort"